Dimagranti e rilassanti: le virtù delle cinture massaggianti

1
2
3
4
5
VICTOOM Cinture massaggianti ed elettrostimolatori EMS Stimolatore Muscolare, Addominale...
Beurer Em 37, Elettrostimolatore Cintura per Addominali Frontali E Laterali Unisex-Adulto, Nero,...
Vinteky L'Originale Vibro Shape - La Cintura Dimagrante massaggiante con la Sauna - Fascia PRO...
L'originale GymForm Dual Shaper - La fascia dimagrante a doppia azione con Vibrazione ed...
LLYY® Cintura Dimagrante-Cinture Massaggianti, Elettrica La Fascia Dimagrante Azione Vibrazione...
VICTOOM Cinture massaggianti ed elettrostimolatori EMS Stimolatore Muscolare, Addominale Tonificante...
Beurer Em 37, Elettrostimolatore Cintura per Addominali Frontali E Laterali Unisex-Adulto, Nero,...
Vinteky L'Originale Vibro Shape - La Cintura Dimagrante massaggiante con la Sauna - Fascia PRO...
L'originale GymForm Dual Shaper - La fascia dimagrante a doppia azione con Vibrazione ed...
LLYY® Cintura Dimagrante-Cinture Massaggianti, Elettrica La Fascia Dimagrante Azione Vibrazione ed...
VICTOOM
Beurer
Vinteky
All Shop
LLYY
Bestseller No. 41
VICTOOM Cinture massaggianti ed elettrostimolatori EMS Stimolatore Muscolare, Addominale Tonificante...
VICTOOM Cinture massaggianti ed elettrostimolatori EMS Stimolatore Muscolare, Addominale...
OffertaBestseller No. 42
Beurer Em 37, Elettrostimolatore Cintura per Addominali Frontali E Laterali Unisex-Adulto, Nero,...
Beurer Em 37, Elettrostimolatore Cintura per Addominali Frontali E Laterali Unisex-Adulto, Nero,...
Training dei muscoli addominali frontali e laterali grazie ai 4 elettrodi di contatto con acqua (in...Cintura ergonomica e regolabile (circonferenze addome 70-140 cm); elemento di controllo rimovibile e...Elemento di comando con display LCD, 5 programmi di allenamento (22-31 min), Intensità regolabile...
59,99 €53,88 €
OffertaBestseller No. 43
Vinteky L'Originale Vibro Shape - La Cintura Dimagrante massaggiante con la Sauna - Fascia PRO...
Vinteky L'Originale Vibro Shape - La Cintura Dimagrante massaggiante con la Sauna - Fascia PRO...
❥Vibro Shape è un dispositivo ad alte prestazioni che perde peso attraverso il movimento tattile...❥Aiuta con perdita di peso, digestione e rilassamento migliorando la capacità del corpo di...❥Ogni allenamento combina un massaggio oscillante e un calore delicato per aggiungere colore agli...
28,49 €27,99 €
Bestseller No. 44
L'originale GymForm Dual Shaper - La fascia dimagrante a doppia azione con Vibrazione ed...
L'originale GymForm Dual Shaper - La fascia dimagrante a doppia azione con Vibrazione ed...
Bestseller No. 45
LLYY® Cintura Dimagrante-Cinture Massaggianti, Elettrica La Fascia Dimagrante Azione Vibrazione ed...
LLYY® Cintura Dimagrante-Cinture Massaggianti, Elettrica La Fascia Dimagrante Azione Vibrazione...

Dimagrire rimanendo sdraiati comodamente davanti alla televisione mentre guardiamo il nostro programma preferito e, soprattutto, senza andare a “soffrire” e sudare in palestra: possibile? Le cinture massaggianti promettono di sì. E sono anche utili in caso di dolori articolari e lombari poiché contribuiscono ad alleviarne i sintomi, pure in caso di contrazioni e contusioni. Senza dimenticare che hanno inoltre una vera e propria azione rilassante molto piacevole.

Ma cosa è esattamente una cintura massaggiante? Come si capisce dal nome, si tratta di una vera e propria cinta da indossare in particolar modo sull’addome per eliminare la fastidiosa pancetta ma che può essere posizionata in diverse parti del corpo, come schiena, cosce, braccia, collo.

In pratica la cintura massaggiante è un dispositivo elettronico al cui interno ci sono elettrodi che, una volta attivati con appositi pulsanti o telecomando, permettono una elettrostimolazione producendo brevi impulsi: questi ultimi rilasciano e tendono i muscoli in modo continuo. Insomma un vero e proprio piccolo esercizio fisico assimilabile a quello che si farebbe in palestra sicuramente con maggiore sforzo. I muscoli sono tonificati e il grasso localizzato tende a scomparire perché bruciato grazie all’aumento della temperatura corporea dovuta proprio alla contrazione indotta dalla cintura: questo dà una sferzata al metabolismo che funziona più in fretta e dunque fa dimagrire.

Alcune cinture massaggianti sono dotate invece di testine ruotanti che simulano del tutto i movimenti di un massaggio “tradizionale”.

 

Scegliere l’intensità del trattamento

In tutti questi dispositivi  l’involucro elettronico è coperto da un tessuto innovativo, di solito di neoprene, e possono funzionare a batteria o con un alimentatore da attaccare alla presa di corrente.

Nell’adoperarli è possibile  scegliere l’intensità e la potenza dell’impulso, accelerando o meno l’operazione, più soft o più incisiva, a seconda del risultato che si vuole ottenere. In alcune versioni è presente pure l’opzione di vibrazione.

Il tutto va effettuato sempre con prudenza, magari cominciando con potenze basse per poi aumentarle, proprio come in un normale allenamento in palestra, dove i risultati migliori si ottengono con pazienza e costanza.

In ogni caso, è bene leggere il manuale con cui lo strumento è equipaggiato, evitando così non solo di “stressare” i muscoli ma soprattutto ottenendo ottimali risultati che si potrebbero non avere in caso di errato utilizzo.

Si può anche sentire un formicolio nell’usare lo strumento ma non c’è da spaventarsi poiché si tratta del meccanismo di tensione/rilassamento dovuto appunto al “lavoro” degli elettrodi.

Cintura massaggiante o elettrostimolatori?

Accanto alla fascia indossabile che è la cintura massaggiante, da ricordare gli elettrostimolatori, la cui forma può essere spesso un solo elettrodo da posizionare nella zona corporea desiderata e che è collegato a un macchinario dedicato che crea la scarica elettrica generando un meccanismo simile a quello di un vero e proprio esercizio fisico ma con fatica zero. Con la mission di avere un miglioramento del tono muscolare.

Un miracolo?

Da sottolineare una informazione fondamentale: le cinture massaggianti, da sole, non sono certamente “miracolose”, quando il nostro obiettivo è dimagrire. Se continuiamo a mangiare senza criterio, abbondando in calorie e grassi, e senza alcun tipo di attività fisica, è assai improbabile riuscire a perdere peso.

Il segreto per sfruttare al meglio le performance della cintura massaggiante è seguire prima di tutto una dieta sana ed equilibrata, cercando di muoverci con costanza, anche solo rinunciando a prendere l’ascensore piuttosto che le scale o la macchina per andare al bar a gustare un buon caffè. E avremmo inoltre speso i nostri soldi inutilmente per la cintura, pentendoci del suo acquisto “senza risultato”. Acquisto che invece può rivelarsi molto positivo quando il nostro intento è quello di alleggerire dolori in varie zone e avere benefici totali.

Quali sono i vantaggi delle cinture massaggianti?

Non solo dimagrimento, dunque, con le cinture massaggianti, assieme a una alimentazione armonica e movimento, contribuendo a sciogliere il grasso localizzato. Le cinture massaggianti: aiutano ad alleggerire tensioni e dolori muscolari, sia quelli cronici sia quelli dovuti a crampi o sforzi fisici di varia natura; contribuiscono a migliorare la circolazione sanguigna con effetti positivi sul sistema cardiaco e linfatico; contrastano l’insorgenza della pelle a buccia d’arancia, l’odiosa cellulite; rilassano in senso complessivo dando una sensazione di benessere generalizzato.

Evidenziamo i tanti sì delle cinture massaggianti

Alleggeriscono dolori muscolari cronici
Danno sollievo a crampi e strappi muscolari
Fanno dimagrire riducendo il grasso localizzato
Aiutano a riattivare la circolazione linfatica e sanguigna
Rilassano in modo complessivo
Contribuiscono a migliorare la buccia d’arancia, cioè la cellulite

Ci sono controindicazioni nel loro uso?

Diversi elementi positivi, per le cinture massaggianti, ma non ci sono controindicazioni? Si tratta sempre di dispositivi che marciano con l’elettricità. Ribadendo di usarli in ogni caso secondo le modalità consigliate dal produttore e non eccedendo nei tempi di utilizzo, meglio evitarli in presenza di ferite sulla pelle, persino scottature potrebbero creare problemi, nonché cute con capillari particolarmente fragili. No poi quando non si è in buona salute, ad esempio in caso di febbre, né se si soffre di diabete, epilessia o se si hanno problemi cardiaci e se si è portatori di pacemaker. Potrebbero poi non essere utili se si è stati sottoposti a terapie oncologiche (radio e chemioterapia).

Consigliarsi sempre con il proprio medico curante che saprà indirizzare nella scelta più opportuna.

I no delle cinture massaggianti

Non usare se la pelle ha ferite o scottature
Evitare se si hanno problemi cardiaci, diabete, epilessia
Non indicata in caso di gravidanza e se si ha la febbre
Vietata in caso di trattamenti oncologici come chemio e radioterapia
Se si hanno capillari fragili

 


Cinzia D’Agostino, giornalista: curiosa di qualsiasi argomento su cui cerca di dare informazioni utili e comprensibili. Obiettivo: un servizio per chi legge (e ovviamente anche per chi scrive).

Back to top
Apri Menu
Cinture Massaggianti