Elettrostimolatore hi tech: cosa sono e come si usano, prodotti

1
2
3
4
5
Vinteky L'Originale Vibro Shape - La Cintura Dimagrante massaggiante con la Sauna - Fascia PRO...
Comfier Fascia Lombare Riscaldamento, Cintura Riscaldante con Massaggio a Vibrazione, Cuscino...
Cintura massaggiante a 2 lati - scrubber per la schiena per doccia e bagno, massaggio della...
Festnight Massaggiatore per collo e spalle con cintura massaggiante per massaggiare in...
WYANG Cintura Dimagrante Addominale, EMS Intelligente 8 modalità Riscaldamento Elettrico Sauna...
Vinteky L'Originale Vibro Shape - La Cintura Dimagrante massaggiante con la Sauna - Fascia PRO...
Comfier Fascia Lombare Riscaldamento, Cintura Riscaldante con Massaggio a Vibrazione, Cuscino...
Cintura massaggiante a 2 lati - scrubber per la schiena per doccia e bagno, massaggio della schiena...
Festnight Massaggiatore per collo e spalle con cintura massaggiante per massaggiare in profondità...
WYANG Cintura Dimagrante Addominale, EMS Intelligente 8 modalità Riscaldamento Elettrico Sauna...
Vinteky
COMFIER
Sarenius
Festnight
WYANG
Bestseller No. 31
Vinteky L'Originale Vibro Shape - La Cintura Dimagrante massaggiante con la Sauna - Fascia PRO...
Vinteky L'Originale Vibro Shape - La Cintura Dimagrante massaggiante con la Sauna - Fascia PRO...
❥Vibro Shape è un dispositivo ad alte prestazioni che perde peso attraverso il movimento tattile...❥Aiuta con perdita di peso, digestione e rilassamento migliorando la capacità del corpo di...❥Ogni allenamento combina un massaggio oscillante e un calore delicato per aggiungere colore agli...
Bestseller No. 32
Comfier Fascia Lombare Riscaldamento, Cintura Riscaldante con Massaggio a Vibrazione, Cuscino...
Comfier Fascia Lombare Riscaldamento, Cintura Riscaldante con Massaggio a Vibrazione, Cuscino...
Terapia del Calore per Alleviare il Dolore - La fascia lombare riscaldante per il mal di schiena è...Massaggio a Vibrazione - Il massaggiatore schiena è costruito in 4 potenti motori di massaggio per...Massaggio Personalizzabile - Questo cintura riscaldante ha 3 modalità di massaggio, 2 intensità di...
Bestseller No. 33
Cintura massaggiante a 2 lati - scrubber per la schiena per doccia e bagno, massaggio della schiena...
Cintura massaggiante a 2 lati - scrubber per la schiena per doccia e bagno, massaggio della...
La cintura massaggiante 2in1 è ideale come accessorio per il benessere. Lo scrubber per la schiena...Con una lunghezza di 90 cm, con alette, anche le zone difficili da raggiungere possono essere...Il sisal ruvido e il morbido cotone permettono diverse intensità di massaggio. La cintura dorsale...
Bestseller No. 34
Festnight Massaggiatore per collo e spalle con cintura massaggiante per massaggiare in profondità...
Festnight Massaggiatore per collo e spalle con cintura massaggiante per massaggiare in...
Bestseller No. 35
WYANG Cintura Dimagrante Addominale, EMS Intelligente 8 modalità Riscaldamento Elettrico Sauna...
WYANG Cintura Dimagrante Addominale, EMS Intelligente 8 modalità Riscaldamento Elettrico Sauna...

Con l’aggettivo “high tech” si definisce un qualsiasi oggetto, progetto, apparecchio, cosa realizzata con la tecnologia al momento più avanzata e sofisticata.

Fatta questa premessa, andiamo a vedere cosa si intende per elettrostimolatori high tech e che tecnologia incorporano.

Procediamo per gradi!

Definiamo innanzitutto in che cosa consiste l’elettro stimolazione.

L’elettrostimolazione è non è altro che la contrazione di un muscolo indotta meccanicamente da un dispositivo che genera un impulso trasmesso alla cute per mezzo di elettrodi appositamente posizionati

Le tecnologia attuale è il risultato di studi ed esperimenti progrediti nel corso dei secoli e cominciati, pare, già all’epoca dei romani.

Le prime applicazioni di questa tecnica avvennero nell’ambito del contrasto al dolore e del recupero funzionale; quello che oggi  definiamo generalmente come fisioterapia. A seguire, l’elettrostimolazione fu impiegata nel settore sportivo come metodo di potenziamento muscolare e di perfezionamento della preparazione atletica. Relativamente più recente è la sua applicazione in campo estetico per il ripristino dell’elasticità tessutale e per il contrasto alle formazioni adipose ed agli inestetismi.

Come funziona  l’elettro stimolazione?

I differenti obiettivi vengono raggiunti tramite l’applicazione di onde elettriche diverse per quanto riguarda la frequenza ed il tipo di impulso ed in grado di raggiungere differenti profondità del derma.

Così, ci sono correnti in grado di agire con un effetto antalgico sugli stati di dolore acuto, favorendo anche il riassorbimento di eventuali edemi; altre possono trattare il dolore periferico, portando sollievo a dolori odontoiatrici, osteo-articolari, emicranie, cefalee, artrosi, dolori post-operatori.

Le correnti interferenziali, a bassa e media frequenza, raggiungendo livelli più profondi, svolgono un’azione eccito-motrice sui muscoli e migliorano il metabolismo cellulare; a secondo della frequenza possono avere un effetto vasodilatatore e decontratturante oppure agire sul trofismo del muscolo o avere un’efficacia antidolorifica.

Le correnti faradiche, caratterizzate da scariche a impulsi con frequenza variabile, trovano impiego nel miglioramento del trofismo e nella prevenzione della degenerazione muscolare. Sono utilizzate nelle lungo-degenze e nell’ipotrofia da ingessatura; in ambito sportivo, questo tipo di elettrostimolazione può fungere da riscaldamento nella fase preparatoria ad un allenamento o sviluppare la massa muscolare.

In grado di arrivare più in profondità e di coinvolgere un maggior numero di fibre muscolari sono le correnti di Kotz, a media frequenza, impiegate per potenziare muscoli già ben innervati o per trattare la scoliosi

A seconda delle loro caratteristiche, queste onde trovano applicazione negli ambiti in cui viene utilizzata l’elettrostimolazione: fisioterapico, sportivo ed estetico.

In questo senso, l’avanguardia, lo stato più avanzato è dato dalla gamma di programmi impostati sui dispositivi e dalla loro specificità

Cosa sono i programmi?

Tutti gli apparecchi reperibili in commercio presentano un ventaglio di programmi messi a punto quanto a tipo e durata di impulso, tempo di seduta ed intensità in modo da essere risolutivi per uno specifico problema.

La maggior parte è in grado di affrontare le problematiche più comuni, ma taluni sono studiati appositamente per una determinata disciplina sportiva o disfunzione funzionale

Così, per esempio, in ambito sportivo ci sono dispositivi approntati specificamente per rifinire la preparazione atletica già molto elevata di un ciclista o di un runner, andando a selezionare le fasce muscolari da potenziare perché non completamente coinvolte da un allenamento tradizionale o da rifinire esaltandone ulteriormente le caratteristiche.

Ancora, in ambito medico-fisioterapico, i programmi per il recupero funzionale della vescica iperattiva possono trasmettere gli impulsi sia esternamente, attraverso la cute, o internamente con l’ausilio di sonde vaginali o rettali equipaggiate con elettrodi più o meno sofisticati.

In campo estetico, la stimolazione muscolare può essere integrata dall’applicazione dei raggi infrarossi che hanno dimostrato una buona capacità di risvegliare tutte le funzioni cellulari, fra cui la produzione di collagene.

Esistono poi programmi “open” che ciascuno può adattare alle proprie caratteristiche, come se si cucisse addosso un vestito!

In base alle finalità per cui ci interessiamo ad un elettro stimolatore potremmo scegliere quello più accurato al caso nostro

Il numero dei canali

I canali si dipartono dal dispositivo e terminano con gli elettrodi da posizionare sulla cute. Possono essere 2 o 4 e corrispondono al numero di gruppi muscolari manipolabili simultaneamente.

È un elemento che ha la sua importanza; calcolando che una seduta mediamente richiede dai 20 ai 30 minuti, è bene valutare il tempo complessivo necessario, soprattutto in caso di applicazioni simmetriche.

Esistono dispositivi in cui i canali sono completamente indipendenti l’uno dall’altro e possono quindi essere usati contemporaneamente su parti diverse con finalità differenti

Gli elettrodi

Anche questo particolare è fondamentale per il trattamento di uno o più gruppi muscolari in simultanea. Sono sempre in numero pari: 2, 4 o 8.

Degli elettrodi va valutata anche la resistenza, la durata, la capacità d’aderenza, la necessità di applicazione o meno di gel conduttori.

Oggi l’high tech elimina la presenza dei cavetti di collegamento fra macchinario ed elettrodi ed utilizza la tecnologia wireless per trasmettere gli impulsi, tramite un telecomando o un controllo collocato sugli elettrodi stessi

È il caso, per esempio, di certi modelli a “farfalla” per addominali.

Un bel passo in avanti per la praticità di fruizione del dispositivo.

Il dispositivo

Gli apparecchi ad uso domestico sono generalmente molto pratici e maneggevoli.

Il plus, al momento, è la facilità di lettura del display, le informative che riporta, per esempio sul programma in svolgimento ed il tempo residuo di seduta, la retroilluminazione, l’intuitività dei comandi della tastiera

Si possono prendere anche in considerazione gli accessori eventualmente forniti in dotazione per l’ottimale esecuzione dei programmi o per un eventuale trasporto e conservazione.

Il manuale d’uso

È bene che sia semplice, di immediata lettura, con istruzioni chiare per il posizionamento corretto degli elettrodi ed informazioni esaustive sui programmi disponibili.

La batteria

Può essere tradizionale, a corrente, il che va benissimo per un uso “stanziale”, magari seduti davanti al pc o sdraiati dopocena sul divano di fronte alla tv.

Può essere a pile, per certi versi più comoda; implica tuttavia di ricordarsi di farne scorta. Le batterie potrebbero essere ricaricabili, comunque con un ciclo vitale alla fine del quale si presenta il problema dello smaltimento.

Attualmente, l’alternativa più “evoluta” e green è la batteria ricaricabile tramite cavo usb interna al dispositivo

La sua durata varia in base alla quantità di funzioni attive, ma si ricarica generalmente in un paio d’ore e altrettante ne garantisce di autonomia, sufficienti quindi per più di un trattamento. Certo, esiste anche in questo caso il problema dello smaltimento a fine ciclo, ma la loro durata è attualmente la più longeva e, nel lungo periodo, risulta sicuramente meno onerosa delle normali pile.

Conclusioni

A parte specifiche categorie cui è sconsigliato l’uso di questa tecnologia (donne incinte, portatori di pace maker, pazienti afflitti da patologie tumorali, diabete, Parkinson, gravi cardiopatie ecc. – limitazioni tutte riportate nei manuali d’uso), l’elettrostimolazione non presenta particolari controindicazioni e può essere usata dalla stragrande maggioranza delle persone.

Si tratta di un apparecchio che comunque suggerisce un atteggiamento “prudente”; meglio constatare le reazioni del fisico ai trattamenti prima di aumentare l’intensità dell’impulso o la frequenza delle sedute, di cui si consiglia non eccedere nei tempi per non provocare stati di indolenzimento muscolare o ottenere risultati diversi da quelli auspicati.

Ma, è bene essere consapevoli del fatto che, al momento, nemmeno l’high tech più evoluta è in grado di garantire miracoli e di supplire ad uno stile di vita corretto, accompagnato da un regime alimentare equilibrato ed una regolare attività fisica

Mi considero una persona pratica. Mi piace applicare le funzionalità delle nuove tecnologie alla vita di tutti i giorni

Classifica dei Migliori Prodotti

1 Vinteky L'Originale Vibro Shape - La Cintura Dimagrante massaggiante con la Sauna - Fascia PRO...

Vinteky L'Originale Vibro Shape - La Cintura Dimagrante massaggiante con la Sauna - Fascia PRO...

  • ❥Vibro Shape è un dispositivo ad alte prestazioni che perde peso attraverso il movimento tattile...
  • ❥Aiuta con perdita di peso, digestione e rilassamento migliorando la capacità...
2 Comfier Fascia Lombare Riscaldamento, Cintura Riscaldante con Massaggio a Vibrazione, Cuscino...

Comfier Fascia Lombare Riscaldamento, Cintura Riscaldante con Massaggio a Vibrazione, Cuscino...

  • Terapia del Calore per Alleviare il Dolore - La fascia lombare riscaldante per il mal di schiena è...
  • Massaggio a Vibrazione - Il massaggiatore schiena è costruito in 4 potenti...
3 Cintura massaggiante a 2 lati - scrubber per la schiena per doccia e bagno, massaggio della schiena...

Cintura massaggiante a 2 lati - scrubber per la schiena per doccia e bagno, massaggio della...

  • La cintura massaggiante 2in1 è ideale come accessorio per il benessere. Lo scrubber per la schiena...
  • Con una lunghezza di 90 cm, con alette, anche le zone difficili da raggiungere...
4 Festnight Massaggiatore per collo e spalle con cintura massaggiante per massaggiare in profondità...

Festnight Massaggiatore per collo e spalle con cintura massaggiante per massaggiare in...

  • Sicuro da usare, è dotato di protezione dal surriscaldamento e di una funzione di spegnimento...
  • Questo massaggiatore ha una rotazione in senso orario e antiorario, cambierà...
5 WYANG Cintura Dimagrante Addominale, EMS Intelligente 8 modalità Riscaldamento Elettrico Sauna...

WYANG Cintura Dimagrante Addominale, EMS Intelligente 8 modalità Riscaldamento Elettrico Sauna...

  • UNO PER SOSTITUIRE MOLTEPLICI: puoi mettere la cintura sull'area che desideri mettere a fuoco,...
  • AMPIA APPLICAZIONE: la cintura in vita è molto flessibile per alleviare gonfiore...
Back to top
Apri Menu
Cinture Massaggianti