Quale elettrostimolatore scegliere? Confronto tra i migliori prodotti

1
2
3
4
5
Tesmed MAX 830 con 20 elettrodi elettrostimolatore muscolare professionale : massima potenza,...
TESMED Trio 6.5 elettrostimolatore Muscolare - 36 programmi - 40 Livelli di intensità - Batteria...
HOPOSO Elettrostimolatore per Addominali,Elettrostimolatore Muscolare Professionale, Stimolatore...
iThrough Elettrostimolatore per Addominali, Elettrostimolatore Muscolare, EMS Stimolatore...
Beurer EM 49 Elettrostimolatore Digitale TENS EMS con Funzione Massaggio Relax, Bianco/Nero
Tesmed MAX 830 con 20 elettrodi elettrostimolatore muscolare professionale : massima potenza,...
TESMED Trio 6.5 elettrostimolatore Muscolare - 36 programmi - 40 Livelli di intensità - Batteria...
HOPOSO Elettrostimolatore per Addominali,Elettrostimolatore Muscolare Professionale, Stimolatore...
iThrough Elettrostimolatore per Addominali, Elettrostimolatore Muscolare, EMS Stimolatore Muscolare,...
Beurer EM 49 Elettrostimolatore Digitale TENS EMS con Funzione Massaggio Relax, Bianco/Nero
TESMED
TESMED
HOPOSO
iThrough
Beurer
OffertaBestseller No. 31
Tesmed MAX 830 con 20 elettrodi elettrostimolatore muscolare professionale : massima potenza,...
Tesmed MAX 830 con 20 elettrodi elettrostimolatore muscolare professionale : massima potenza,...
Prezzo di listino euro 265,00. Elettrostimolatore muscolare professionale con batteria già...Sistema waims system : stimolazioni sequenziali dal basso verso l’alto, eccezionali per il...20 programmi impostabili per frequenza, intensità e durata e 79 preimpostati multifase con...
OffertaBestseller No. 32
TESMED Trio 6.5 elettrostimolatore Muscolare - 36 programmi - 40 Livelli di intensità - Batteria...
TESMED Trio 6.5 elettrostimolatore Muscolare - 36 programmi - 40 Livelli di intensità - Batteria...
Tesmed trio 6.5 elettrostimolatore muscolare , massaggi, programmi per il benessere- 36 programmi -...12 programmi di allenamento muscolare generale e per : addominali, pettorali, braccia, fianchi,...12 programmi per il sollievo di taluni dolori
OffertaBestseller No. 33
HOPOSO Elettrostimolatore per Addominali,Elettrostimolatore Muscolare Professionale, Stimolatore...
HOPOSO Elettrostimolatore per Addominali,Elettrostimolatore Muscolare Professionale, Stimolatore...
【2 in 1 masterizzazione e massaggiatore】: una tecnologia rivoluzionaria, Elettrostimolatore per...【Utilizzarlo in qualsiasi momento ovunque】: Addominale Trainer è molto leggero e portatile,...【Fitness efficiente】: Progettato per l'allenamento e il massaggiamento dell'addome / braccio /...
OffertaBestseller No. 34
iThrough Elettrostimolatore per Addominali, Elettrostimolatore Muscolare, EMS Stimolatore Muscolare,...
iThrough Elettrostimolatore per Addominali, Elettrostimolatore Muscolare, EMS Stimolatore...
OffertaBestseller No. 35
Beurer EM 49 Elettrostimolatore Digitale TENS EMS con Funzione Massaggio Relax, Bianco/Nero
Beurer EM 49 Elettrostimolatore Digitale TENS EMS con Funzione Massaggio Relax, Bianco/Nero

Da qualche anno a questa parte gli elettrostimolatori sono diventati una piacevole abitudine per migliaia di italiani: per averne conferma basta sintonizzarsi su una delle tante emittenti televisive private che propongono televendite per accorgersi che è senza dubbio uno dei prodotti più richiesti. Ma l’elettrostimolazione funziona davvero? Nel caso la risposta fosse affermativa, come possiamo orientarci nella grande giungla del mercato libero? Quali sono i prodotti da prendere a occhi chiusi?

Con questo articolo cercheremo di rispondere – come nostro solito – nella maniera migliore possibile, provando a essere il più chiari possibili.

Cerchiamo però di capire prima una cosa fondamentale:

Come si usa un elettrostimolatore?

Molto probabilmente vi sarà capitato, tornando dal lavoro o da un’intensa giornata fuori casa, di lamentare dei piccoli dolori ai muscoli. Non è certamente una cosa inusuale: alcune parti del corpo come gli addominali, possono risentire in modo particolare di questi fastidi.

C’è chi tenta di alleviare il dolore con delle creme (che è bene ricordare non forniscono un effetto immediato) o in alternativa ricorrono ai massaggi rilassanti, correndo però il rischio di spendere parecchi soldi.

Negli ultimi anni, invece, sono stati proprio i fisioterapisti (dunque professionisti del settore, a cui affidarsi senza problemi di sorta) a invitare i propri pazienti all’uso degli elettrostimolatori. Si tratta di apparecchi davvero molto semplici da usare: basta accenderli e posizionarli sulla parte del corpo interessata, avendo anche la possibilità di spostarli all’occorrenza.

Tutto questo vi farà risparmiare davvero molto tempo, per non parlare del denaro che resterà nelle vostre tasche! Contemporaneamente, potrete subito dare un sollievo immediato alla parte indolenzita, che – a seconda delle indicazioni date dal fisioterapista – può beneficiare anche di un trattamento a base di creme.

Come scegliere un elettrostimolatore?

Scegliere l’elettrostimoltore ideale può essere davvero un’impresa ardua: il mercato ne offre una quantità davvero enorme ed è bene informarsi a dovere, al fine di riuscire a scegliere il prodotto più adatto alle nostre esigenze.

Bisogna considera un dato importante, ovvero che gli elettrostimolatori (nella maggior parte dei casi) si dividono in tre grandi categorie: Sportiva, Estetica e Infortunio. Ovviamente i programmi più utilizzati sono quelli per atleti, dunque la categoria sportiva generalmente si trova nella maggior parte degli apparecchi. Un altro aspetto da tenere in considerazione, nel momento in cui si decide di acquistare un elettrostimolatore, è senza dubbio quello riguardante i canali di uscita.

Sono loro a differenziare le uscite degli impulsi elettrici. Normalmente si trovano prodotti a 2 o a 4 canali. Quale differenza c’è tra queste due opzioni? È presto detto: si tratta di poter allenare, nello stesso momento, uno o più gruppi muscolari alla volta. Ovviamente un elettrostimolatore a due canali è in grado di agire su un gruppo muscolare per volta, mentre uno a quattro canali può gestire due gruppi muscolari per volta.

Vediamo ora nello specifico il funzionamento di questi apparecchi: le cellule nervose verranno stimolate elettricamente tramite speciali elettrodi collegati direttamente all’elettrostimolatore che si possono applicare a uno o – al massimo – due muscoli. Generando degli impulsi a bassa frequenza che faranno contrarre il muscolo, si andrà a creare sostanzialmente lo stesso procedimento che avviene quando ci si allena in palestra. Attenzione, però: questo procedimento è assolutamente sconsigliata a donne incinta, persone che sono affette da malattie cardiache o aritmie, chi soffre della sempre più diffusa ipertensione arteriosa o a chi soffre di crisi epilettiche.

Generalmente, le case produttrici di elettrostimolatori offrono sia dispositivi per la stimolazione elettrica, che fasce ideate appositamente per i massaggi, alcune decisamente commerciali e di grande diffusione, altre più specifiche, dedicate prevalentemente agli sportivi e agli studi medici. Tra queste, è bene segnalare aziende come Compex, Beurer, Homedics, Globus, I-tech, Sanitas, Tesmed, Charminer e così via.

Vediamo ora un tasto importante, quello del prezzo: per questo tipo di apparecchi il costo varia da un minimo di € 30,00 a un massimo di € 2.000È bene notare che è possibile trovare prezzi adatti a ogni tipo di esigenza economica, il che non fa mai male.

Attenzione: ricordatevi che l’elettrostimolatore va utilizzato in maniera coscienziosa. Prima di acquistarlo, consultate un medico, un fisioterapista o il vostro allenatore, professionisti che sapranno certamente togliervi qualsiasi dubbio prima di sottoporvi ai trattamenti elettrostimolanti.

Le correnti utilizzate

Questi apparecchi utilizzano correnti chiamate EMS (Electro Muscle Stimulation) e TENS (Transcutaneous Eletrical Nerve Stimulation), che si distinguono tra loro in questo modo: la prima è più adatta a sviluppare la massa muscolare, avendo una frequenza più alta; la seconda – grazie a una frequenza più bassa – può invece massaggiare o lenire il dolore della parte interessata.

Tipi di elettrostimolatore

Elettrostimolatore con elettrodi adesivi Elettrostimolatore con elettrodi adesivi: si tratta della tipologia più diffusa: Gli elettrodi possono variare per numero e forma, mentre l’apparecchio può essere utilizzato su qualsiasi parte del corpo. Trattamenti EMS e TENS: può essere utilizzato sia per motivi estetici che terapeutici
lombare-elettrostimolazione-cintura Elettrostimolatore lombare: come possiamo vedere, questa è una vera e propria cintura, con gli elettrodi posizionati nella parte posteriore della fascia. Tratta la zona lombare in modo mirato e specifico. Questo tipo di fascia non può essere usato su altre parti del corpo. Trattamenti EMS e TENS, soprattutto per motivi terapeutici: per esempio è ideale per curare il mal di schiena.
elettrostimolatore-per-addominali Elettrostimolatore addominale a cintura:
molto simile alla fascia lombare, ma opposta, con gli elettrodi posizionati nella parte anteriore della fascia. Lo scopo è quello di stimolare i muscoli addominali.
Trattamenti EMS utilizzati soprattutto per motivi estetici.
elettrostimolatore-addominali-six-pack Elettrostimolatore addominale “six pack”: la struttura è stata concepita per agire in modo specifico nella zona addominale. Solitamente è un apparecchio scelto dagli uomini, ma ovviamente non è una regola. Trattamenti EMS per motivi estetici
elettrostimolatore ginocchia uomini Elettrostimolatore ginocchia/gomiti: questo modello prevede una struttura con manicotto per trattare le zone interessate. Possono essere utilizzati da persone con corporatura differente, grazie ai materiali elastici e alla chiusura a strappo. Trattamenti EMS e TENS per motivi terapeutici
Elettrostimolatore a pannello o mini Elettrostimolatore “a pannello” o “mini”: è ideale per il collo. Creato per trattare aree specifiche, è un modello pratico e maneggevole grazie alle sue dimensioni ridotte. Può avere forme differenti in base alla zona del corpo da trattare. Trattamenti EMS e TENS soprattutto per motivi terapeutici

L’elettrostimolatore è dunque un apparecchio che può essere utilizzato sia per terapie particolari legate soprattutto all’attività sportiva, che per scopi meramente estetici. Certamente quello che colpisce è la versatilità di questo prodotto: come abbiamo visto quasi tutti i modelli possono essere usati sia su più zone del corpo, che addirittura da più persone. Questa non è davvero una cosa da sottovalutare.

Dove trovare un elettrostimolatore?

Veniamo ora ai posti in cui possiamo trovare in vendita l’apparecchio: generalmente un elettrostimolatore viene venduto nei grandi negozi di elettronica o nei negozi di sport specializzati. Al loro interno troveremo già dei programmi pre-installati indicati nella confezione, che ci faranno orientare ancor di più nella scelta: poniamo il caso che un atleta voglia acquistare il macchinario per recuperare da un infortunio, ecco che potrà andare sul sicuro, andando a comprare un elettrostimolatore che comprende nei suoi programmi un programma adatto a lui e al tipo di attività che dovrà andare a svolgere.

Andrea Alfano

La scrittura è sempre stata tra le mie più grandi passioni: scrivo infatti sin da quando ne ho memoria e col tempo ho avuto la fortuna di unirla alla professione più bella del mondo. Appassionato di fumetti, cinema, serie TV e mondo dell’elettronica, mi considero con grande orgoglio un mega nerd.

Classifica dei Migliori Prodotti

1 Tesmed MAX 830 con 20 elettrodi elettrostimolatore muscolare professionale : massima potenza,...

Tesmed MAX 830 con 20 elettrodi elettrostimolatore muscolare professionale : massima potenza,...

  • Prezzo di listino euro 265,00. Elettrostimolatore muscolare professionale con batteria già...
  • Sistema waims system : stimolazioni sequenziali dal basso verso l’alto, eccezionali per...
2 TESMED Trio 6.5 elettrostimolatore Muscolare - 36 programmi - 40 Livelli di intensità - Batteria...

TESMED Trio 6.5 elettrostimolatore Muscolare - 36 programmi - 40 Livelli di intensità - Batteria...

  • Tesmed trio 6.5 elettrostimolatore muscolare , massaggi, programmi per il benessere- 36 programmi -...
  • 12 programmi di allenamento muscolare generale e per : addominali, pettorali,...
3 HOPOSO Elettrostimolatore per Addominali,Elettrostimolatore Muscolare Professionale, Stimolatore...

HOPOSO Elettrostimolatore per Addominali,Elettrostimolatore Muscolare Professionale, Stimolatore...

  • 【2 in 1 masterizzazione e massaggiatore】: una tecnologia rivoluzionaria, Elettrostimolatore per...
  • 【Utilizzarlo in qualsiasi momento ovunque】: Addominale Trainer è molto...
4 iThrough Elettrostimolatore per Addominali, Elettrostimolatore Muscolare, EMS Stimolatore Muscolare,...

iThrough Elettrostimolatore per Addominali, Elettrostimolatore Muscolare, EMS Stimolatore...

  • Elettrostimolatore per Addominali: Dà ai tuoi muscoli un movimento denso e uniforme per rimuovere...
  • Sicuro ed Efficace - L'uso consecutivo di questo prodotto per 8-10 settimane...
5 Beurer EM 49 Elettrostimolatore Digitale TENS EMS con Funzione Massaggio Relax, Bianco/Nero

Beurer EM 49 Elettrostimolatore Digitale TENS EMS con Funzione Massaggio Relax, Bianco/Nero

  • Per terapia del dolore, stimolazione muscolare, relax e massaggio
  • 2 canali regolabili separatamente, 64 applicazioni pre-programmate e 6 programmi individuali a...
  • Intensità...
Back to top
Apri Menu
Cinture Massaggianti